Friday, April 30, 2010

Benedetto XVI: Il sacerdote “continua l’opera della Redenzione sulla terra”


"In questa Giornata di speciale preghiera per le vocazioni, esorto in particolare i ministri ordinati, affinché, stimolati dall’Anno Sacerdotale, si sentano impegnati 'per una più forte ed incisiva testimonianza evangelica nel mondo di oggi' (Lettera di indizione). Ricordino che il sacerdote 'continua l’opera della Redenzione sulla terra'; sappiano sostare volentieri davanti al tabernacolo”; aderiscano 'totalmente alla propria vocazione e missione mediante un’ascesi severa”; si rendano disponibili all’ascolto e al perdono; formino cristianamente il popolo a loro affidato; coltivino con cura la “fraternità sacerdotale' (cfr ibid.). Prendano esempio da saggi e zelanti Pastori, come fece san Gregorio di Nazianzo, il quale così scriveva all’amico fraterno e Vescovo san Basilio: 'Insegnaci il tuo amore per le pecore, la tua sollecitudine e la tua capacità di comprensione, la tua sorveglianza … la severità nella dolcezza, la serenità e la mansuetudine nell’attività … i combattimenti in difesa del gregge, le vittorie … conseguite in Cristo' ” (Oratio IX, 5, PG 35, 825ab).

Benedict XVI: The priest "continues the work of Redemption on earth"

"On this day of special prayer for vocations, I exhort in particular the ordained ministers, that they, stimulated by the Year for Priests, will feel "the duty for a stronger and incisive evangelical testimony in the world of today"(Letter of proclamation). May they remember that priests "continue the work of Redemption on earth"; knwoing themselves sustained in will before the tabernacle"; they are to cultivate with care the "priestly fraternity" (cfr ibid.). Following the example of wise and zealous Pastors, as did Saint Gregory Nazianxen, who wrote of this to his friend and brother Bishop Saint Basil: 'Teach your love for the sheep, your solicitude and your capacity to understand, your vigilance ... severity in sweetness, serenity and gentleness in action ... fighting in defense of the flock, the victories ... are accomplished in Christ.' (Oratio IX, 5, PG 35, 825ab)."

No comments:

Thank you for visiting.

Followers

Kamsahamnida, Dziekuje, Terima kasih, Doh je, Grazie, Tesekur, Gracias, Dank u, Shukran

free counters